“Spazio Neutro” è un servizio per l’esercizio del diritto di visita e di relazione tra genitori e figli, secondo i principi enunciati dell’art. 9 della “Convenzione dei diritti dell’infanzia” .

hh

L’intervento dei servizi denominati “Spazio Neutro” si articola in un percorso di cura che permette ai figli di mantenere i legami con i genitori e la famiglia allargata.

La finalità è quella di favorire e sostenere la continuità della relazione tra il bambino e/o ragazzo e i suoi genitori a seguito di separazione, divorzio conflittuale, affidamento familiare o altre situazioni di compromissione dei legami affettivi.
L’invio avviene attraverso un provvedimento dell’autorità giudiziaria o tramite una richiesta del nucleo/singolo genitore al  Servizio Sociale competente.

 

Immagine tratta da  “L’abbraccio perfetto” – Nord Sud Edizioni